Bandiera italiana Bandiera inglese Bandiera tedesca Bandiera francese Bandiera cinese Bandiera giapponese

BRON & RUSEVAL

SANGIOVESE-CABERNET IGT FORLI

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Vitigno: Sangiovese di Romagna, Cabernet Sauvignon
  • Uve: Sangiovese 60%, Cabernet Sauvignon 40%
  • Zona di produzione: Bertinoro
  • Sottozona: Casticciano
  • Bottiglie prodotte: 13.100
  • Superficie vitata: 2,40 ha
  • Esposizione terreno: Sud-sud-est
  • Terreno: Franco limoso argilloso con alto calcare attivo
  • Enologo: Casadei Emanuele
  • Densità d’impianto: 5.000 viti ad ettaro
  • Sistema di allevamento: cordone speronato
  • Produzione per ettaro: 80 q.li ha uva 55,22 vino
  • Colore: rosso rubino, fitto, con riflessi violacei
  • Profumo: Intenso, di frutta a bacca rossa, more, ben equilibrata tostatura leggero sentore di liquerizia
  • Sapore: buona la struttura, tuttavia la bocca rimane agile con tannini delicati
  • Abbinamenti gastronomici: Carne rossa alla griglia, pollame nobile e selvaggina
  • Affinamento: 1 anno in barrique media tostatura

DATI ANALITICI

  • Alcool: 14.10 % vol
  • Zuccheri residui: tracce gr/lt.
  • Acidità volatile: 0,59 gr/lt.
  • Acidità totale: 5,50 gr/lt
  • Estratto secco netto: 31.00 gr/lt
  • Solforosa totale: 70 mg/lt
  • Solforosa libera: 20 mg l

BRON & RUSEVAL SANGIOVESE - CABERNET

In Romagna, un tempo era costume dare un sopranome alle famiglie contadine che veniva poi tramandato di padre in figlio, tradizione che, insieme all’uso del nostro dialetto, oggi si sta purtroppo perdendo. Il nostro è un lavoro legato alla terra, agli andamenti stagionali, a volte duro, a volte ingrato il successo di una azienda, molto spesso è il risultato del lavoro di diverse generazioni, diversi padri, diversi figli, che hanno lottato e lotteranno per ottenere dalla terra il meglio.

Bron & Rusèval sono stati e saranno i soprannomi, rispettivamente delle famiglie Sirri e Casadei. Produrre un vino di grande qualità, ed identificarlo con questo nome era un’occasione imperdibile, per continuare una tradizione che difficilmente avrebbe potuto sopravvivere nel tempo. La prima annata è stata prodotta nel 1999, quando in azienda cresce la voglia di misurare le potenzialità del nostro territorio e le capacità tecniche, anche su vitigni Internazionali Chardonnay e Cabernet-Sauvignon.

Caratteristiche Vendemmiale 2015

Prima che arrivasse l’estate 2017 potevamo definire quella 2015 la più calda e siccitosa che sia mai passata a Bertinoro, raggiungendo temperature massime superiore ai 36 gradi e temperature notturne che raramente scendevano al di sotto dei 20 C°.
Le uve, seppur vendemmiate la seconda settimana di settembre, hanno raggiunto un ottima concentrazione zuccherina con uno stato sanitario eccellente.
La perfetta maturazione permette al cabernet di esprimere al massimo la parte fruttata e perdere il vegetale ,bilanciato comunque dal Sangiovese raccolto leggermente in anticipo.