Bandiera italiana Bandiera inglese Bandiera tedesca Bandiera francese Bandiera cinese Bandiera giapponese

LA TALANDINA ALBANA SPUMANTE DOLCE DOC

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Vitigno: Albana (Clone compadrona)
  • Uve: 100% Albana
  • Zona di produzione: Bertinoro
  • Sottozona: Casticciano
  • Bottiglie prodotte: 5.000 da 0.750
  • Superficie vitata: 2,10 HA
  • Esposizione terreno: est
  • Terreno: Franco limoso argilloso con presenza di calcare
  • Enologo: Casadei Emanuele
  • Densità di impianto: 5.000 viti per ettaro
  • Sistema di allevamento: guyot
  • Produzione per ha: 55 q.li ha uva 33.62 hl vino
  • Colore: giallo dorato lucente
  • Profumo: frutta matura, albicocca e frutta candita con note floriali
  • Sapore: dolce, pieno suadente
  • Abbinamenti gastron.: pasticceria fine, crostate di frutta, colomba pasquale, panettone, pandoro, dolci al cucchiaio, ostriche

DATI ANALITICI

  • Alcool: 12.00 % vol.
  • Titolo Alcol. volumico totale: 16.50 vol.
  • Zuccheri Residui: 79.9 gr/l
  • Estratto secco totale: 23.80 gr/lt
  • Acidità Volatile: 0.47 gr/lt
  • Acidità Totale: 6.50 gr/lt
  • Anidride solforosa totale: 90 mgr/lt
  • Anidride solforosa libera: 40 mgr/lt

La Talandina Albana spumante dolce

ROMAGNA ALBANA SPUMANTE è la Denominazione dell’ Albana Spumantizzata prodotta con il nuovo disciplinare entrato in vigore per la prima volta nella vendemmia 1995. Le rese massime per ha non devono superare i 90 Q.Ii. E’ esclusa ogni pratica di forzatura. Prima di procedere all’appassimento, le uve devono assicurare un titolo alcolometrico volumico naturale minimo di 13% e dopo l’appassimento del 16%. L’estratto secco netto non deve essere inferiore a 22 gr/lt. Questi sono i parametri che sono indicati dal disciplinare, poi ogni produttore deve dare il meglio per esaltare gli aromi e le caratteristiche di questo tanto amato e odiato vitigno. Noi dell’azienda Celli, siamo fra quelli che lo amano perché per noi è tradizione, cultura, ricordi dell’infanzia, quando il nonno ci faceva inzuppare la ciambella in quel vino dorato e un leggermente frizzante che metteva allegria nelle nostre case.

CARATTERISTICHE VENDEMMIALI 2019

Risulta sempre estremamente facile arrivare alla giusta maturazione delle uve nei vigneti albana del podere Maestrina, dove la collocazione geografica e la natura del suolo favoriscono equilibrio di zuccheri e acidità.
Le uve sono state introdotte in cantina la quarta settimana di settembre ed erano in perfetto stato sanitario, dopo essere arrivate a surmaturazione naturale sulla pianta. La Talandina 2019, grazie alla sua acidità, risulta estremamente piacevole e snello, nonostante i suoi 80 gr di zuccheri residui.