Bandiera italiana Bandiera inglese Bandiera tedesca Bandiera francese Bandiera cinese Bandiera giapponese

Sangiovese vino di Romagna che nelle sue 4 tipologie trova facile abbinamento ad un innumerevole numero di piatti della cucina italiana. Il Sangiovese, vitigno di grande versatilità, può produrre vini  freschi e profumati, vini strutturati che riescono ad invecchiare nel tempo con eleganza.

SANGIOVESE DOC

colore: rosso rubino talora con orli violacei. profumo: vinoso con profumo delicato che ricorda la viola , la marasca croccante sapore: secco, armonico, talvolta anche leggermente tannico . abbinamenti gastronomici : salumi della tradizione emiliano- romagnola, primi piatti leggeri mediterranei , pizza .

SANGIOVESE SUPERIORE DOC

colore: rosso rubino brillante , in giovinezza talora si evidenziano sfumature violacee. profumo: vinoso con profumo di frutta a bacca rossa che ricorda la viola , la marasca croccante sapore: secco, armonico, di buona persistenza che si esprime in eleganza dopo qualche anno di affinamento in bottiglia. temperatura di servizio : 16 ° abbinamenti gastronomici : salumi della tradizione emiliano- romagnola, carni rosse e bianche al barbecue, primi piatti al ragu’ di carne e belle grigliate di pesce dell’ adriatico.

SANGIOVESE RISERVA DOC

colore: rosso rubino , con su orlo granato che può assumere riflessi arancio con invecchiamenti prolungati. profumo: frutta a bacca rossa , con sentori floreali , e spezie . sapore: armonico, di buona persistenza e volume , con trama tannica fine . temperatura di servizio : 18 ° abbinamenti gastronomici : tutti i piatti importanti della cucina italiana carni rosse di pregio , selvaggina e Formaggi stagionati.

SANGIOVESE RISERVA MENZIONE GEOGRAFICA BERTINORO

Al top della della piramide qualitativa viene collocato il sangiovese con menzione geografica aggiuntiva Bertinoro che oltre ad esprimere al massimo le caratteristiche varietali del vitigno, mette in evidenza le caratteristiche di un territorio unico con suoli che hanno una composizione calcarea che donano ai vini struttura ma allo stesso tempo sapidità e fragranza.